COME ARREDARE IL TERRAZZO: IDEE E CONSIGLI


Se vivete in appartamento e la vostra voglia di verde e natura si fa sentire...non disperate!

Il terrazzo può diventare un ambiente della vostra casa da vivere e da sfruttare al massimo!


L'importante è che pensiate al terrazzo (o balcone) non come uno spazio di servizio per riporre scaffali, scope o altro, ma come una vera e propria stanza da vivere! Un salottino dove rilassarsi e passare del tempo assieme a chi amate stando al sole e all'aria aperta.


Ecco qui un po' di idee e consigli!

La delimitazione degli spazi Un consiglio pratico per organizzare la terrazza consiste nel delimitare fisicamente gli spazi senza dare l’impressione di confinarli troppo. Iniziate disegnando su un foglio la planimetria del vostro terrazzo, con le misure giuste. Ed iniziate a posizionarvi gli ingombri degli arredi, cercando di suddividerlo per zone: zona piante, zona divanetto etc.. Poi, dividete questi spazi con delle piante, con un tappeto da esterni, con un piccolo tavolino.

Prendete esempio dalla foto qui sotto: una terrazza di medie dimensioni, dalla forma lunga e stretta, è stata divisa in 3 aree.


La parte centrale corrisponde all'ingresso dal salotto, delimitata da due vasi molto belli ed alti di bosso che incorniciano due sedie nere in metallo.


La zona pranzo, in fondo alla terrazza rispetto al nostro punto di vista, arredata con un tavolo lungo e stretto e delle panche, strategiche per evitare l'ingombro al posto delle sedie!


Nella parte frontale, la zona divanetti: anche questi sono stati scelti poco profondi, sempre proporzionati alle dimensioni dello spazio che li ospita.


Infine, il bosso, i fiori bianchi, i tessuti ed i fiori freschi, rendono questa terrazza molto elegante e raffinata.


Lo spazio piccolo stimola la fantasia!

Non pensiate che dobbiate avere per forza un terrazzo immenso..

a volte negli spazi piccoli si riescono a ricavare le soluzioni più interessanti!

Vediamo qui sotto alcune ispirazioni su come disporre arredi e piante in piccoli terrazzi e balconi:

Questo terrazzo dallo stile contemporaneo "beach", nel senso che ricorda un luogo di mare come Ibiza o Miami, vediamo come sia stato rivestito con un pavimento crema in grès, e siano stati scelti arredi dalle tinte del sabbia: tavolino geometrico in cemento, sedute in midollino sabbia, parete tinta di grigio caldo e piante di Yucca dal sapore mediterraneo. Queste piante adorano il sole, e sono perfette per le terrazze esposte a Sud!

In quest'altro piccolo terrazzo dallo stile contemporaneo minimale, si è pensato sempre a pochi arredi ma d'effetto: un divanetto dal design molto particolare, delle sedie effetto wireframe e dei piccoli tavolini sempre neri a contrasto con il pavimento ed il divanetto.

Per gli appartamenti più romantici invece, abbiamo questo bellissimo balconcino, dal pavimento rivestito in piccole doghe in legno, e arredato con una semplicissima composizione di tavolino e due sedie in perfetto stile parigino.


Qualche edera, sempre verde e di facile manutenzione.. ed il gioco è fatto!

L'edera è perfetta per esposizioni est/nord/ovest.

Questo è un altro esempio di uno spazio limitato si possa ricreare un situazione comoda e piacevole!

Uno stile che si può adattare a qualsiasi interno: un tappeto colorato che da colore e vivacità, dei gruppi di piantine che fanno un po' da filtro e creano una situazione di protezione dalla balaustra molto leggera, un piccolo tavolino con due sedie, e una lanterna con delle candele!

La ricerca dello stile

Anche parlando di terrazzi e balconcini, lo stile è sempre importante!

Se non avete un'idea precisa, cercate online ispirazioni.. sopratutto su Pinterest!

Uno stile minimale e rustico allo stesso tempo, dato da lavanda e ulivo.. perfetto per l esposizioni a Sud o per le terrazze sul tetto.

Fiori e bulbi stagionali sono dalla pratica gestione e danno un tocco di colore e allegria al vostro terrazzo!

Vasi di fiori collocati in portavasi in ceramica, cemento o nelle bellissime ceste!

Alcuni consigli sulla scelte delle piante

Per la scelta delle piante dovete tenere bene conto dell'esposizione del vostro terrazzo:

- per le esposizioni a Sud dovete scegliere piante che amano stare al sole diretto, come piante grasse e mediterranee (limoni, ulivi, lavanda etc);

- per le esposizioni a Nord è meglio scegliere piante che preferiscono stare all'ombra come bossi, pinetti, alloro e altre piantine verdi che adorano la frescura;

- per le esposizioni est/ovest scegliete quelle piante che vivono bene in una situazione di penombra come aceri giapponesi, rose, tulipani etc..

© 2019 Ilaria Campagna - All rights reserved                                           P.IVA 01809700931